Archivi categoria: Curiosità

TROFEO IRIDATO G.D. SPEAKER IN LIVE!

Pochi giorni separano G.D. Speaker e tutto il movimento ciclistico Nazionale amatoriale da una classica Toscana, il Trofeo Iridato Professionisti per un giorno che si terrà a Fucecchio sabato 7 e domenica 8 Settembre a Fucecchio.

Volantino Trofeo Iridato

Per Daniel saranno due giorni di pianura salita e discesa perché seguirà questa manifestazione in moto andando a commentare le gesta dell’atleti provenienti da tutta italia e non.

Per lui il compito arduo di riprendere le immagini in diretta live munito di una telecamera e di commentare in live le sue riprese senza aiuto di nessuno se non del suo scudiero pilota che guiderà la moto facendolo sfrecciare sulle strade toscane.

Per chi voglia seguire la diretta dello speaker può farlo collegandosi alla sua pagina Official Facebook “Daniel Guidi”. Con la speranza che la connesione internet sia dalla parte del Trofeo Iridato vi diamo appuntamento a Sabato 7 e Domenica 8 Settembre.

Programma Evento

LA TOSCANA CHIAMA G.D. SPEAKER !

La Toscana chiama G.D. Speaker la dice già lunga su quello che stiamo per scrivere. Sono mesi che si vocifera a gran voce che Daniel sarebbe stato chiamato da organizzazioni sportive Toscane per chiedere la sua presenza su il territorio Toscano,considerando che nel suo calendario 2019 in programma sono stati inseriti soltanto quattro eventi Toscani. La cosa rende orgoglioso G.D. Speaker perché essere profeta in patria è sempre difficile,ma nello stesso modo anche perplesso visto che dovrebbe andare a negare la sua presenza a organizzazioni extraregionali.

Nella chiacchierata che abbiamo fatto ci ha spiegato che le trasferte sono esperienze bellissime,sono arricchimenti professionali non indifferenti,ma non bisogna sottovalutare tutto il resto e il pensiero è andato alla sua famiglia formata dal figlio Niccolò di tre anni e mezzo e la moglie Elena,dicendo che il tempo non lo possiamo fermare e per questo è giusto gestirlo nel miglior modo possibile. Le chiamate dalla Toscana ci sono state anche forti,dove saranno valutate però per ora le idee e le decisioni sono tutte in fase di allestimento.

Nella foto Il figlio Niccolò assieme a Sansoni Giacomo .

Sappiamo benissimo che i calendari vengono fatti da settembre in poi,proprio per questo siamo sicuri che all’interno del suo calendario 2020 troveremo un giusto mix di tappe che si sposteranno tra Toscana e il resto delle Regioni Italiane

G.D. SPEAKER DICE DI NO ALLA 72^ COPPA DINO DIDDI LA VERITÀ!

E’ già qualche giorno che gira la voce nel mondo ciclistico Toscano dove il duo G.D.Speaker avrebbe detto di no alla 72^ Coppa Dino Diddi,una competizione internazionale per la categoria allievi. Proprio per questo Daniel Guidi in arte G.D. Speaker ha voluto chiarire l’episodio lasciando una comunicazione al suo addetto stampa a Voi le parole di Daniel:

A Sinistra Daniel Guidi a destra il suo scudiero Dj Jenfry

“Il fatto è vero,non potrò essere presente a tale manifestazione non perché non voglio,ma semplicemente perché non potrò esserci in quanto il mio calendario non viene fatto mensilmente ma viene costruito annualmente, e il 31 agosto e il 1 settembre mi dovrò presentare a Subiaco (RM) per la GF di Subiaco tappa del circuito del Pedalatium .”

A sx il Presidente US Marginone org. 39esimo Trofeo Carlo Alberto Pellegrini a Dx Daniel Guidi

Il fatto risale al giorno di Ferragosto in occasione del 39esimo Trofeo Carlo Alberto Pellegrini dove lo speaker sarebbe stato avvicinato da uno dei Patron della Coppa Dino Diddi per portare la novità “G.D.SPEAKER” nella manifestazione internazionale che si svolgerà il 1°settembre a Pistoia. Proprio per questo Daniel Continua dicendoci:

“Sono lusingato per l’interessamento che c’è stato nei miei confronti,si parla di una manifestazione che ha scritto 71 capitoli e l’idea di raccontare il 72esimo mi incuriosisce tanto. Ma l’impegni presi devono avere la precedenza su tutto si parla di serietà e professionalità. Ho voluto specificare l’episodio perché le persone raccontano l’accaduto incolpandomi di non volere fare il ciclismo giovanile,cosa che mi da parecchio fastidio!”

Come una favola tutto è bene quello che finisce bene,questo chiarimento è stato un segnale che a Guidi il ciclismo giovanile interessa e se lo conosciamo un po’ ci saranno delle grosse novità targate 2020!