Presentazione 2° G.P. Contrada Borgonovo

Mancano 45 giorni al G.P.Contrada Borgonovo,questa sera nella Sede della contrada Fucecchiese è stata presentata questa classica.

Una manifestazione talmente giovane visto che siamo al 2° Anno ma subito apprezzata dal Movimento Amatoriale

Nel video potrete assaporare emozioni del passato che caratterizzeranno pure il presente.

La possibilità di scoprire qualche novità dal punto di vista organizzativo ma anche da un punto di vista di premi.

Insomma incominciamo a scoprire le carte perché il 17 Marzo 2018 è sempre più vicino.

 

IL CALENDARIO DELLO SPEAKER

Daniel Guidi in questo 2018 vorrà provare a farsi delle esperienze in giro per l’Italia.

 Altro anno impegnativo per lo speaker  tra novità e riconferme. Sarà un inizio di stagione tranquillo ma importante per Daniel subito chiamato in causa per l’apertura della attività agonistica dei Dilettantanti affidandogli in mano le chiavi della manifestazione Fucecchiese che si svolgerà alla Torre,questa competizione è una classica di inizio stagione.

Scopri ancora le date disponibili dello speaker

Importante è stata anche la firma per quanto riguarda il Circuito del Pedalatium un circuito che contiene le miglior Gran Fondo del Lazio.

Altra novità è la firma che c’è stata tra lo speaker è la BC Sport &salute STAR volley camp.  In questo Camp che si svolgerà a Parma Daniel sarà lo Speaker uficiale del Camp grazie alle sue doti comunicatrici ma anche alla sua professionalità nell’animare una situazione.

Proprio grazie a queste doti è stato scelto e messo a fianco a Maurizia Cacciatori, Alberto Cisolla e Paola Croce tre persone che sono riuscite a scrivere la storia della pallavolo.

Anche le riconferme di GF Roma Campagnolo e la GF del Sale ci fanno capire che Daniel è diventato uno speaker conosciuto nel mondo dello sport sfilate di moda e in tutto ciò che serve intrattenimento.

 

Stefano Pioli e il ciclismo

Via prendiamo al volo Stefano Pioli e colgo l’occasione per ringraziarlo per la sua disponibilità dimostrata nei miei confronti.

Stefano allenatore della ACF Fiorentina ,nella quale giocò dal 1989 al ’95, presente al Giglio D’oro per ritirare il premio dedicato a #Alfredo #Martini Nell’intervista fatta è emersa la passione per il ciclismo.
Un allenatore di calcio che pedala e tifa per chi?

All’inizio per Francesco Moser poi per il mitico Gianni Bugno e per l’attualità Stefano tifa per lo squalo Vincenzo Nibali . Che dire…. #Stefano sei #una #persona con una #umiltà da #campione…. #mister #in #bocca #al #lupo !

Intervista a Francesco Moser

Alla 44esima edizione del Giglio D’oro di Saverio Carmagnini non poteva mancare Francesco Moser…. la storia del ciclismo passato presente e futuro.

Anche se in tanti stanno parlando di Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez official ,l’uomo che ha scritto la storia (del ciclismo mondiale) uscirà con il suo film, una pellicola che racconterà la sua vita e le sue gesta.

Ebbene sì… !
Un film adatto per tutti perché sono convinto che in questo film oltre alle vittorie ci sarà anche una morale che arricchirà ognuno di noi.Francesco Moser #intramontabile ! e #Inimitabile!

Il G.S. Mastromarco alla 44esima edizione del Giglio D’Oro

Non poteva mancare il G.S. Mastromarco alla 44esima edizione del Giglio D’oro di Patron Saverio Carmagnini.

Infatti presentissimo il Presidente del team dell’università del ciclismo #Carlo #Franceschi e il direttore sportivo corteggiato da tanti team ma fedele a Mastromarco #Gabriele #Balducci .

Perché l’università del ciclismo?

Perche’ in un piccolo paese come Mastromarco il ciclismo è stato sempre presente e vivo sfornando tanti i ciclisti come #Riccardo #Chiarini, #Damiano #Caruso, #Mirko #Selvaggi, #Valerio #Conti, #Giovanni #Monsalve, #Antonio #Santoro, #Paolo #Simion, #Alberto #Bettiol, #Eros #Capecchi
#Antonio #Nibali #Mirko #Trosino #Alex #Turrin ecc.

Sicuramente me ne dimenticherò qualcuno ma per chiudere ricordiamo Vincenzo Nibali …. dove proprio in questa occasione Carlo accompagna il suo Vincenzo a ritirare il 6° Giglio D’oro .
#Presidente #in #bocca #al #lupo!

Davide Boifava alla domanda su Marco Pantani lascia trasparire una forte emozione !

#DAVIDE #BOIFAVA #LASCIA #TRASPARIRE #UNA #FORTE #EMOZIONE !

#Davide #Boifava viene premiato al 44esimo Giglio D’oro da Saverio Carmagninicon il premio alla carriera,un premio dedicato a chi è riuscito a dare tanto al ciclismo.

Davide Boifava è stato un corridore dove è riuscito a vincere 2 titoli italiani su pista,nella specialità dell’inseguimento,con altre vittorie su strada. Dopo dieci anni di professionismo finisce la carriera da atleta,ma ne incomincia un’altra quella da direttore sportivo. Per ben 28 anni Davide è riuscito a guidare campioni del calibro come Visentini Roberto Michele Bartoli Stephen Roche Giovanni Battaglin Claudio Chiappucci Guido Bontempi Paolo Bettini Ivan Basso e da ultimo voglio nominare Marco Pantani Marco Pantani, il Pirata ….. Davide nell’intervista alla domanda su #Pantani si commuove…. la sua disponibilità nei miei confronti mi fa venire i brividi …. grazie Davide per tutto quello che hai fatto e per le emozioni che ancora riesci a trasmettere!

La rivincita del movimento rosa porta il nome di Vittoria Guazzini

Sono a presentarvi #Vittoria #Guazzini dove nell’occasione della 44^ Edizione del Giglio D’Oro è stata premiata con il premio Gino Bartali. Altra caratteristica di questa ambita premiazione di Patron Saverio Carmagnini è quella di non lasciare nulla al caso, infatti premiare anche il movimento rosa è stato un bel gesto.

La protagonista di Poggio a Caiano,nativa di Peccioli ha fatto parte del quartetto azzurro dell’inseguimento su pista conquistando in questo 2017 per primo il Titolo Europeo in Portogallo per poi anche la maglia iridata sull’anello di Montichiari,bissando anche il nuovo record mondiale. Non tantissimo tempo fa la donna cercava di assumere sembianze maschili per essere accettata nel ciclismo,ma le cose stanno cambiando perché ultimamente la donna sulle due ruote incomincia a suscitare tanto interesse. W il ciclismo femminile!