Archivi tag: Ciclismo

Vincenzo Nibali e il Giglio D’Oro

Per la sesta volta il Giglio D’oro è suo. Vincenzo Nibali nel pieno della.sua maturità,ha conquistato il successo dopo una stagione nel corso della quale ha lottato per la vittoria da febbraio a ottobre.

Ha lottato al Giro d’Italia concluso in terza posizione,ha fatto altrettanto alla Vuelta in Spagna finendo in seconda posizione,infine ha chiuso il 2017 con la spettacolare ed esaltante inpresa al Giro di Lombardia entusiasmando tutti.

Tre gare,le due a tappe e la classica di autunno che gli anno premesso di conquistare il primo posto nella classifica del Giglio D’oro,grazie a una seconda parte della stagione in crescendo. Nella prima parte dell’annata Nibali ha gareggiato di  meno,da considerare il suo nuovo Team, dopo un veloce assestamento lo si è visto protagonista dando spettacolo,il Giro di Lombardia rimarrà nella memoria di tutti.

Sei Vittorie al Giglio D’Oro dove Vincenzo considerando i tanti stimoli che lo contraddistinguono potrà recuperare Francesco Moser che ne ha vinti ben nove. Che il 2018 sia con lo squalo!

 

 

 

 

Io C’ero a Stoccarda 2007 con Paolo Bettini

IO C’ERO A STOCCARDA 2007

 

Alla Rocca Sillana una festa per Paolo Bettini

Il Velo Etruria Pomarance ha voluto omaggiare a sorpresa il campione di ciclismo nell’anniversario della vittoria del mondiale a Salisburgo nel 2007

POMARANCE — Un salto indietro nel tempo, a 10 anni fa. E’ stato il tetto della Val di Cecina, la Rocca Sillana, sabato scorso ad accogliere i protagonisti di quel 30 settembre del 2007 a Salisburgo, in quella una corsa sofferta che ha regalato a Paolo Bettini la vittoria del secondo mondiale consecutivo.

Il Velo Etruria Pomarance, sodalizio organizzatore della sua Green Fondo, ha voluto ricordare così il suo campione facendolo ritornare a quel giorno, mettendogli accanto i compagni di sempre: Alessandro Tegner (Tex) e Guido Marangoni all’epoca responsabile comunicazione della Quick Step come oggi e Guido Marangoni avvocato di Bolzano molto avvezzo agli affari tedeschi. Con noi il compagno di stanza dell’epocaAndrea Tonti oggi stimato tour operator eLuca Guercilena, preparatore tecnico all’epoca e general manager della Trek Segafredo oggi. Inseme ai suoi compagni di squadra, ma soprattutto amici fraterni, Davide Bramati eStefano Zanini oggi rispettivamente direttori sportivi di Quick Step e Astana. Presente anche la famiglia di Paolo con babbo Giuliano, la sorella Catia e i nipoti Andrea e Francesco, oltre agli amici che avevano portato alla Rocca Paolo con la scusa di un giro in Mtb e una cena al sacco al tramonto. Ma alla porta di ingresso è stato rigorosamente bendato, accolto dai tamburini del Palio di Pomarance, che poi hanno lasciato il passo allo speakerDaniel Guidi che attraverso un intrigante presentazione ha lasciato la parola ad Andrea Berton, il telecronista di Eurosport dell’epoca che ha fatto rivivere ai presenti la cronaca degli ultimi 300 metri di gara come una diretta, con il trasporto e la forza dell’epoca.

Dopodiché, aneddoti e risate a non finire e una bella cena con brindisi finale, sperando che presto un altro italiano possa rivivere e farci vivere altrettante emozioni.

Paolo Bettini arriva a corte e viene Bendato

Paolo e alcuni moschettieri arrivano a corte,ma improvvisamente viene bendato,e da lì incomincia a capire che a breve qualcosa succederà.

Però mai e poi mai si sarebbe immaginato che ad attenderlo ci sarebbero state tutte quelle persone per lui importanti.

È proprio in questo momento che lo Speaker Daniel Guidi è poi Andrea Berton partono in una routine di accoglienza emozionale adrenalinica,dove Andrea dopo 10 anni   commenta nuovamente L’arrivo di Stoccarda 2007.

La Rocca di Sillano e’ la rocca predestinata per Paolo Bettini

La Rocca Sillana (di Sillano) è una possente fortificazione risalente al XII secolo che si trova nel comune di Pomarance, in provincia di Pisa. Visibile a grande distanza, domina maestosa sul vertice di un rilievo collinare a 530 metri sul livello del mare, in una posizione privilegiata da un punto di vista militare.

Ma la storia narra anche di un  30 Settembre 2017 nel quale il Velo Etruria di Pomarance sarebbe riuscito a fare arrivare il Campione indiscusso Paolo Bettini dentro la Rocca,dove il quale sarebbe stato incoronato a corte in presenza di tutti i suoi amici e gregari di fiducia.

 

Andrea Berton e Daniel Guidi nella macchina del tempo di Stoccarda 2007

81^ Parte della festa a sorpresa fatta a Paolo Bettini nel ricordare  Stoccarda 2007 dieci anni dopo.

Andrea Berton e Daniel Guidi guideranno la macchina del tempo di Stoccarda 2007 ecco quello che accadrà. Introduzione fatta proprio da Andrea e Daniel. Buona Visione